TETTO VENTILATO O FREDDO

Il tetto ventilato o freddo è ideale per le coperture in legno e per i tetti degli edifici residenziali. La copertura ventilata è caratterizzata dalla presenza di uno strato termoisolante ed uno spazio di ventilazione tra l’isolamento e la sovracopertura che, tra le varie cose, riduce la formazione di muffa. La realizzazione di una copertura efficiente e resistente alle escursioni termiche e agli agenti atmosferici è fondamentale per poter assicurare alla propria abitazione le migliori prestazioni in termini di comfort e di sicurezza.

TETTO CALDO

Il maggior vantaggio di questo tipo di copertura è che la sua realizzazione è piuttosto semplice e il suo costo non è elevato. Il suo principale svantaggio consiste nel fatto che, data la collocazione dell’isolante immediatamente a contatto dello strato di tenuta all’acqua, quest’ultimo è sottoposto a sbalzi termici consistenti, e dunque a variazioni dimensionali e sforzi meccanici consistenti.

TETTI VERDI

Giardini pensili e tetti verdi, offrono numerosi vantaggi, sia nella nuova costruzione che in ristrutturazione: 

  • Migliorano il comfort termico all’interno dell’edificio (isolamento e inerzia termica) e negli spazi aperti circostanti (isola di calore). 
  • Controllano il deflusso delle acque meteoriche riducendo il rischio di allagamenti. 
  • Dotano l’edificio di nuovi spazi fruibili (campi sportivi, giardini, orti in copertura, …) e esteticamente gradevoli. 
  • Migliorano la biodiversità urbana, ecc. 

Per il benessere delle piante a breve e a lungo termine e per la durabilità del sistema è fondamentale la buona progettazione e la corretta scelta dei materiali da impiegare.

Open chat